TAC TRIDIMENSIONALE

 

ProSmile investe nella tecnologia più moderna ed efficiente per la cura ed il benessere dei suoi pazienti!

Dal 25 gennaio sarà in funzione nel nostro centro il nuovo macchinario radiografico TAC tridimensionale (più propriamente chiamato CBCT)  per eseguire diagnosi  3D della bocca dei nostri pazienti, e pianificare in maniera ancora più precisa ed accurata i nostri interventi di implantologia, chirurgia orale e parodontologia, con una emissione di radiazioni molto inferiore agli apparecchi TAC di vecchia generazione!

Quali sono le differenze fra una moderna CBCT ed un tradizionale macchinario per le TAC odontoiatriche?

La TAC convenzionale utilizza un fascio ristretto a ventaglio che ruota attorno alla testa del paziente,

acquisendo sottili sezioni assiali per ogni rotazione. Quindi, per visualizzare una sezione anatomica, si

devono completare molte rotazioni (con uno o più sensori dedicati) (Figura 1).

fig.1

A causa di queste ripetute acquisizioni, le TAC convenzionali hanno una dose elevata e possono, talvolta, dare informazioni non sempre accurate.

.  La diagnosi radiografica CBCT utilizza invece un fascio a forma conica per acquisire l’intero volume, effettuando un’unica rotazione.  Il risultato sarà un’immagine più accurata, che contiene una serie completa di informazioni ed e ottenuta con un tempo di esposizione ai raggi-X considerevolmente inferiore rispetto ad una TAC convenzionale (Figura 2).

 

fig.2

Il software dedicato da invece la possibilità di ricreare diverse tipologie di immagini, potendo studiare le informazioni radiografiche e fare diagnosi sia in 2D (come le ortopanoramiche) sia con ricostruzioni volumetriche in 3D (Figura3).

fig.3

Per avere altre informazioni o prenotare la tua prima visita compila il form qui sotto oppure

Chiamaci al 06 9322646

FORM